Strenx 960 HR W

Scarica la scheda tecnica

Seleziona lingua

Get datasheet by email
Chiudi

Get datasheet by email

    Descrizione generale del prodotto

    L'acciaio strutturale altoresistenziale resistente alla corrosione a 960 MPa.

    Strenx® 960 HR W è un acciaio weathering laminato a caldo per formatura a freddo con snervamento minimo di 960 MPa, destinato alla costruzione di strutture più forti e più leggere.

    Strenx® 960 HR W soddisfa o supera i requisiti stabiliti nella norma EN 10149-2 per l'acciaio S960MC. Con le sue proprietà anti-corrosive, l'acciaio weathering Strenx® 960 HR W riduce al minimo la necessità di manutenzione e prevenzione anti-corrosione, contribuendo in modo significativo a bassi costi di manutenzione durante tutto il ciclo di vita del prodotto. Le applicazioni più comuni si trovano nei mezzi di sollevamento più avanzati come gru, container, vagoni ferroviari e soluzioni e componenti di trasporto più leggeri.

    Gamma dimensionale

    Strenx® 960 HR W è disponibile negli spessori da 3.0 a 6.1 mm e larghezze fino a 1860 mm in coil, nastri o lamiere spianate di lunghezza fino a 12.3 metri.

    Proprietà meccaniche

    Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
    Seleziona le colonne da visualizzare
      Spessore
      (mmin)
      Snervamento ReH 1)
      (min MPaksi)
      Carico di rottura Rm
      (MPaksi)
      Allungamento A5
      (min %)
      Raggio interno minimo, per pieghe di 90° 2)
      3.0 - 6.10.118 - 0.240 960139 980 - 1250142 - 181 7 3.5 x t
      Confronta parametri

      Seleziona un parametro da confrontare

      Confronto

        Le proprietà meccaniche vengono testate in direzione longitudinale.

        1) Se ReH non è applicabile, allora viene utilizzato Rp0.2.

        2) Per direzione longitudinale e trasversale.

        Proprietà di impatto

        Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
        Seleziona le colonne da visualizzare
          Prodotto Energia minima di impatto,
          per test su provini longitudinali Charpy V 10x10 mm 1)
          Strenx® 960 HR W 27 J / -40 °C20 ft-lbs / -40 °F
          Confronta parametri

          Seleziona un parametro da confrontare

          Confronto

            Prodotto
            Strenx® 960 HR W
            Energia minima di impatto,
            per test su provini longitudinali Charpy V 10x10 mm 1)
            27 J / -40 °C20 ft-lbs / -40 °F

            1) Previo accordo, è disponibile il Charpy V test secondo la EN 10149-2 ( -20 °C /minimo 40J).

            In conformità all'ISO 148-1, il Charpy V testviene eseguito su spessori ≥ 5mm. Il valore specificato corrisponde al provino intero.

            Composizione Chimica (analisi di colata)

            Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
            Seleziona le colonne da visualizzare
              C
              (max %)
              Si
              (max %)
              Mn
              (max %)
              P
              (max %)
              S
              (max %)
              Cr
              (max %)
              Cu
              (max %)
              Ni
              (max %)
              0.12 0.30 1.20 0.02 0.010 1.60 0.70 0.50
              Confronta parametri

              Seleziona un parametro da confrontare

              Confronto

                L'acciaio è a grano fine.

                Carbonio Equivalente CET(CEV)

                Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
                Seleziona le colonne da visualizzare
                  Spessore (mmin) 3.0 - 6.10.118 - 0.240
                  CET(CEV) tipico 0.29 (0.54)
                  Confronta parametri

                  Seleziona un parametro da confrontare

                  Confronto

                    Spessore (mmin)
                    CET(CEV) tipico
                    3.0 - 6.10.118 - 0.240
                    0.29 (0.54)
                    CET and CEV formula

                    Tolleranze

                    Maggiori dettagli sono riportati sulla brochure Strenx® Guarantees.

                    Spessore

                    Tolleranze conformi alle garanzie di spessore Strenx®.

                    Le garanzie Strenx® offrono tolleranze di spessore molto più ristrette rispetto alla norma EN 10051.

                    Lunghezza e larghezza

                    Tolleranze di larghezza e lunghezza conformi allo standard SSAB.

                    Lo standard SSAB offre tolleranze più ristrette di larghezza e lunghezza rispetto alla norma EN 10051.

                    Le tolleranze di lunghezza si applicano solo alle lamiere spianate.

                    Formato

                    Tolleranze conformi alla EN 10051. Su richiesta, sono disponibili tolleranze più ristrette secondo gli standard SSAB.

                    Proprietà della superficie

                    In conformità alla EN 10163-2 Classe A, Sottoclasse 3.

                    Condizioni di fornitura

                    Laminata termomeccanicamente. Strenx® 960 HR W è fornito con superficie nera; la superficie decapata è disponibile per una gamma limitata di spessori.

                    Maggiori informazioni sono disponibili nella brochure Strenx® Guarantees o su www.ssab.com.

                    Trasformazione e altri suggerimenti

                    Saldatura, piega e lavorabilità meccanica

                    Strenx® 960 HR W possiede ottime qualità in termini di saldabilità, formatura a freddo e taglio.

                    Strenx® 960 HR W non è adatto per applicazioni che richiedono trattamenti termici a temperature superiori ai 400°C, perché il materiale potrebbe perdere le proprietà garantite.

                    La saldabilità di Strenx® 960 HR W è buona. I requisiti delle proprietà meccaniche sulla saldatura dipendono dall'applicazione e ulteriori informazioni sui valori ottimali possono essere fornite dall'assistenza tecnica.

                    La verniciatura dell'acciaio Strenx® resistente alle intemperie è facile e si traduce in una buona adesione della vernice. Ciò può aumentare ulteriormente l'intervallo di manutenzione del componente. Per assicurare il colore uniforme della patina, tutte le impurità devono essere rimosse dalla superficie in acciaio. Le impurità organiche, come olio o grassi di protezione, devono essere rimosse con un solvente idoneo.

                    Ossidazione superficiale, ossidi o ruggine possono essere rimossi tramite sabbiatura o decapaggio. Questo accelererà anche il processo di formazione della patina. La sabbiatura non è consigliata per spessori inferiori a 4 mm. La superficie pulita di un acciaio weathering può essere pre-patinata consentendo alla superficie di bagnarsi e asciugarsi in intervalli ripetuti.

                    Per informazioni relative alla trasformazione, consultare le brochure SSAB su www.ssab.com o il supporto tecnico.

                    È indispensabile ricorrere ad adeguate precauzioni per la salute e la sicurezza durante le operazioni di piega, saldatura, taglio, molatura o altre lavorazioni sul prodotto.