Duroxite® 300

Scarica la scheda tecnica

Seleziona lingua

    Descrizione generale del prodotto

    Duroxite® 300 è un riporto in lega di acciaio a base di ferro depositato su una lamiera di rinforzo in acciaio dolce. È progettato per un'elevata usura da scorrimento sia in ambienti asciutti che in ambienti umidi e fangosi. Offre buone prestazioni sia a temperatura ambiente che a temperature elevate fino a 600 °C. Il prodotto è disponibile in strati singoli e doppi.

    Duroxite® 300 è costituito da materiali abrasivi appositamente formulati che impiegano una chimica di fusione uniforme per la formatura del vetro, capace di offrire un elevato livello di soprafusione. Il riporto è caratterizzato da un elevato volume di borocarburi complessi ultra-fini ricchi di tungsteno-niobio-molibdeno con una granulometria raffinata che raggiunge i 500 nm. I borocarburi sono completamente immersi in una matrice duttile che impedisce la delaminazione prematura a strappo, la nucleazione di cricche e la formazione di ponti. Il risultato è un prodotto con una durata maggiore, che mantiene un'elevata resilienza nelle applicazioni caratterizzate da un'importante usura da scorrimento. Duroxite® 300 è un'eccellente alternativa al riporto in carburo di tungsteno.

    Principali vantaggi

    • Estrema resistenza all'usura in ambienti abrasivi secchi e umidi grazie a un elevato grado di tenacità.
    • Alternativa economica al carburo di tungsteno con durata utile equivalente e migliore resistenza agli urti.
    • Lo spessore del riporto è ridotto rispetto ai riporti tradizionali, il che si traduce in un prodotto più leggero e in una maggiore durata di vita utile.
    • Durante test di laboratorio ad alto impatto continuo, assorbe il 25% di energia d'impatto in più rispetto alla tradizionale lamiera con riporto in cromo.
    • Ha una durezza superficiale uniforme da 67 a 70 HRC sia con riporti singoli che multi-strato. Dopo l'esposizione a temperature elevate fino a 600 °C mantiene una durezza elevata di circa 60 HRC.
    • Inoltre, mantiene una resistenza all'usura costante, dalla superficie fino al 75% del riporto.

    Applicazioni tipiche

    Duroxite® 300 può essere utilizzato per l'estrazione mineraria, per la produzione di cemento, di sabbie bituminose e di acciaio, per la produzione di energia, nell'agricoltura, nell'edilizia, nel settore petrolifero e nell'industria del gas. Di seguito sono riportate alcune delle applicazioni più comuni:

    Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
    Seleziona le colonne da visualizzare
      Industria mineraria Piastre di vagliatura, rivestimenti di benne per caricatori, sistemi di alimentazione per mulini a palle, rivestimenti di benne per caricatori, protezioni per benne, protezioni laterali per benne, scivoli, lamiere di rivestimento e rivestimenti per elevatori a benna
      Cemento Componenti di forni per cemento, parti di impianti di sinterizzazione, pale dei ventilatori, lame di miscelatori, viti, mantelli rotanti, rulli di polverizzatori di carbone e cemento, componenti di frantumazione di materie prime, pannelli di stampaggio
      Sabbie bituminose Cassonetti per sovratensioni, scivoli di alimentazione, tubi per liquami, pompe per liquami
      Acciaio Scivoli per minerali
      Potenza Coclee, piastre di rivestimento per usura, rivestimenti per attrezzature per il trattamento delle ceneri
      Agricoltura Martelli per la triturazione del grano, lame per mulini da zucchero, spazzole per colture a file
      Petrolio e gas Pompe per il fracking
      Edilizia Basi per spazzaneve, strumenti per demolizione
      Confronta parametri

      Seleziona un parametro da confrontare

      Confronto

        Per ulteriori informazioni sulle applicazioni, consulta la brochure dei prodotti Duroxite®.

        Dimensioni disponibili

        Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
        Seleziona le colonne da visualizzare
          Spessori standard del riporto
          Passaggio singolo
          Passaggio doppio
          Unità di misura metrica Unità di misura metrica
          3 mm su 6 mm 6 mm su 6 mm
          6 mm su 8 mm
          6 mm su 10 mm
          6 mm su 12 mm
          Confronta parametri

          Seleziona un parametro da confrontare

          Confronto

            Altre dimensioni e spessori personalizzati possono essere prodotti su richiesta.

            Dimensioni piastre standard

            Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
            Seleziona le colonne da visualizzare
              Unità di misura metrica Unità imperiale
              1.2 m x 2.4 m 4" x 8"
              1.5 m x 3.0 m 5" x 10"
              1,8 m x 3,0 m 6" x 10"
              Confronta parametri

              Seleziona un parametro da confrontare

              Confronto

                Altre dimensioni e spessori personalizzati possono essere prodotti su richiesta.

                Proprietà meccaniche

                Nascondi/Mostra colonne specifiche Modifica
                Seleziona le colonne da visualizzare
                  Perdita di peso ASTM G65 – procedura A 2)
                  Numero di passaggi del riporto Durezza superficiale standard1)

                  (HRC)
                  Durezza superficiale standard1)

                  (HV)
                  Superficie
                  (g max)
                  75% di profondità del riporto 3)
                  (g max)
                  Passaggio singolo 67 - 70 925 - 1075 0.10 0.10
                  Passaggio doppio 67 - 70 925 - 1075 0.07 0.07
                  Confronta parametri

                  Seleziona un parametro da confrontare

                  Confronto

                    1) La durezza superficiale viene misurata su una superficie piana lavorata appena al di sotto della superficie del riporto.

                    2) ASTM G65 -Procedura A per la perdita di peso è un test standardizzato che misura la resistenza all'abrasione da scorrimento utilizzando un apparecchio a ruota con sabbia/gomma. ASTM G65-Procedura A è il metodo di prova più severo in assoluto.

                    3) La prova di resistenza all'usura ASTM G65ASTM G65 -Procedura A per la perdita di peso è condotta al 75% di profondità dei materiali del riporto per assicurare una buona resistenza all'usura costante dalla superficie del riporto fino a una profondità del 75%.

                    Microstruttura

                    Il riporto Duroxite® 300 contiene un borocarburo complesso ultrafine che raggiunge i 500 nm in una matrice duttile. La frazione volumetrica standard dei biocarburi viene mantenuta tra il 60 e il 70% per formare una matrice dura e uniforme. L'analisi SEM (Scanning Electron Microscopy) / EDS (Energy Dispersive Spectrometry) del riporto Duroxite® 300 conferma che i borocarburi raffinati sono borocarburi ricchi di tungsteno, niobio e molibdeno, nonché borocarburi ricchi di cromo, dispersi in una matrice a base di ferro. I borocarburi ultrafini sono circa 200 volte più fini dei tradizionali carburi di cromo.

                    Tolleranze

                    Spessore

                    Le tolleranze complessive e di spessore dei riporti possono essere garantite in un range di ±10% dello spessore specificato.

                    Planarità

                    La tolleranza di planarità della lamiera può essere garantita in un range di ± 3 mm su 1.5 m di lunghezza e per dimensioni uguali o inferiori a 1.5 m x 3.0 m. Per lamiere da treno di larghezza superiore a 1.5 m e lunghezza pari a 3.0 m, la tolleranza di planarità può essere garantita entro ±25 mm.

                    Condizioni di fornitura

                    Duroxite® 300 viene fornito allo stato grezzo di saldatura.

                    Trasformazione e altri suggerimenti

                    Saldatura, taglio, formatura e lavorazione meccanica

                    Per suggerimenti, consulta la brochure dei prodotti Duroxite® o contatta l'assistenza tecnica della tua zona.

                    Misure di sicurezza

                    Durante la saldatura o il taglio di prodotti Duroxite®, viene prodotto del fumo contenente gas nocivi che sono altamente complessi e difficili da classificare. La principale componente tossica dei fumi e dei gas prodotti nel processo è il cromo esavalente. Si raccomanda l'uso di un'adeguata apparecchiatura di ventilazione e di torce per l'estrazione dei fumi, nonché di adeguati indumenti protettivi e di protezioni per le vie respiratorie degli operatori.