Casistiche

Ecco come le benne per carichi pesanti in Hardox® 500 Tuf semplificano perfino i lavori più difficili

04 ottobre 2021 lettura 6 min

Una benna per lavori pesanti per escavatori realizzata in acciaio Hardox® 500 Tuf.

Dettagli del caso

Prodotto Hardox® 500 Tuf
Paese Svezia
Azienda Fronteq
Industria Gestione delle materie prime
Brand program Hardox® In My Body

Le benne per escavatori dell'azienda Fronteq (prima chiamata Götene Ufo) realizzate in Hardox® 500 Tuf, aprono nuovi orizzonti per appaltatori che cercano capacità, volume e durata massimi negli ambienti più difficili, con un risparmio di peso fino all'8%.

Dettagli del caso

Prodotto Hardox® 500 Tuf
Paese Svezia
Azienda Fronteq
Industria Gestione delle materie prime
Brand program Hardox® In My Body

Benne resistenti per un'elevata produttività con Hardox® 500 Tuf

"Quando SSAB ci ha fatto visita per presentare Hardox® 500 Tuf, ci siamo subito accorti che aveva un grande potenziale per i nostri prodotti", afferma Birgitta Boström, amministratrice delegata di Fronteq. "Il tempismo è stato eccezionale, poiché stavamo per iniziare lo sviluppo di Granit, una benna incentrata principalmente su lavori pesanti nelle cave. Abbiamo lavorato a stretto contatto con SSAB durante il suo sviluppo, in modo da utilizzare il materiale nel migliore dei modi."

Praticamente tutte le benne dell'azienda sono adattate alle esigenze del cliente. Ciò vale anche per Granit, una nuova serie di benne profonde per rocce come il granito, con una capacità compresa tra 2 e 5 m3. I clienti dell'azienda sono esigenti e si aspettano un'elevata qualità, quindi è naturale utilizzare solo materiali innovativi. Sebbene Hardox® 450 e Hardox® 500 svolgano ancora un ruolo importante, Hardox® 500 Tuf fornisce una combinazione unica delle migliori caratteristiche di questi due acciai.

Foto dell'amministratrice delegata di Götene Ufo, Birgitta Boström, in piedi accanto a una benna per escavatore.

"La benna per carichi pesanti Granit è la nostra prima benna di Fronteq. È davvero all'altezza delle nostre aspettative in questo ambiente molto difficile. Il fatto che sia una benna certificata Hardox® In My Body dimostra ancora di più che si tratta di un prodotto forte e durevole."

— Steve Wright presso D.A Mattsson in Svezia

Benne per escavatori più sottili e resistenti con Hardox® 500 Tuf

L'acciaio in una benna deve soddisfare requisiti che possono essere difficili da trovare in un unico materiale. Deve avere un'elevata durezza per resistere all'usura anche nei lavori più impegnativi. Tuttavia, deve essere sufficientemente tenace da potersi piegare nella forma della benna. In passato, ciò ci ha costretto a impiegare diverse qualità di acciaio per le diverse parti della benna. Alcune parti dovevano essere più dure, altre più tenaci.

Hardox® 500 Tuf rivoluziona questa tradizione. La tenacità è allo stesso livello di Hardox® 450 e la durezza è pari a quella di Hardox® 500. Due qualità di acciaio possono quindi essere sostituite da una sola.

Frontq è riuscita a ridurre lo spessore della lamiera di 1 mm passando da Hardox® 450 a Hardox® 500 Tuf. La lamiera da treno più sottile consente una migliore economia di saldatura e l'appaltatore riceve una benna più leggera con una maggiore capacità di carico. La durezza extra di 50 HBW per Hardox® 500 Tuf fornisce un margine di usura che garantisce una lunga durata.

"La caratteristica unica di Hardox® 500 Tuf è che è facilissimo da piegare, pur essendo molto duro", afferma Magnus Asking, progettista presso Fronteq. "Questo ci offre opportunità completamente nuove nella progettazione delle nostre benne. Ha una durezza maggiore rispetto ad Hardox® 450, ma per il resto possiede proprietà di saldatura e taglio altrettanto buone."

Saldatura dell'acciaio antiusura Hardox® su un escavatore presso lo stabilimento produttivo di Götene Ufo.
Operatore che lavora su una lamiera da treno piegata di Hardox® 500 Tuf.

Logistica e produzione più intelligenti

Froneq vede grandi opportunità di semplificare l'acquisto, la movimentazione e la produzione aumentando la quantità di Hardox® 500 Tuf nelle sue benne. Meno varianti di acciaio sono impiegate, migliore è l'economia di produzione. L'azienda aveva una vasta esperienza nell'acciaio antiusura Hardox® ed è stata la prima a passare da Hardox® 400 a Hardox® 450. Marco Lundahl, responsabile di stabilimento di Fronteq, spiega perché l'azienda sta passando all'acciaio Hardox® 500 Tuf.

"Ci aspettiamo di essere in grado di ridurre il numero di varianti dell'acciaio a quasi la metà quando la transizione ad Hardox® 500 Tuf sarà completata."

— afferma Lundahl

"Questo ci offre diversi vantaggi. Otteniamo una migliore economia di acquisto e riduciamo il rischio di avere un inventario troppo grande. La produzione beneficia anche del fatto di realizzare più pezzi con lo stesso materiale perché otteniamo tempi di set-up più brevi nelle macchine. Inoltre, otteniamo un migliore tasso di utilizzo delle lamiere: ci saranno sempre pezzi di scarto che potranno essere utilizzati per altri dettagli."

Foto del responsabile di stabilimento di Götene Ufo, Marco Lundahl, davanti alle benne realizzate in acciaio antiusura Hardox®.

Qualità all'avanguardia con Hardox® In My Body

Fronteq è membro qualificato del programma Hardox® In My Body di SSAB dal 2004. Le sue benne per escavatori per carichi pesanti Granit sono certificate nell'ambito del programma, insieme ad altri accessori come benne per livellamento, benne per cavi e benne per trincee. Hardox® In My Body rappresenta un segno di qualità che i clienti conoscono bene e richiedono quando ordinano nuove benne.

"È un grande vantaggio avere SSAB come partner." Sono molto professionali e ci forniscono un buon supporto quando sviluppiamo nuovi prodotti", afferma Birgitta Boström.

Dove c'è usura, c'è Hardox®

Un logo Hardox® In My Body bianco e nero applicato sull'attrezzatura certificata.

Hardox® In My Body – il marchio di qualità

Un marchio di qualità e fiducia per i prodotti migliori sul mercato.

Acciaio Hardox® 500 Tuf duro e tenace in una benna per pale gommate sotto un cielo grigio dall'aspetto drammatico.

Tutte le informazioni su Hardox® 500 Tuf nelle benne

Come aumentare il carico, risparmiare sulla manutenzione e prolungare la durata.

Una benna per pale gommate realizzata in Hardox® 500 Tuf che lavora in condizioni difficili in una cava.

Hardox® 500 Tuf aiuta il produttore di benne Winkelbauer a resistere all'usura

Scopri come queste benne possono pesare il 16% in meno ma caricare di più in meno tempo.

L’innovazione paga, scopri come!

Inserendo i tuoi dati potrai essere ricontattato dai nostri esperti