SSAB è leader nella produzione di acciai altoresistenziali. La società ha una capacità produttiva pari a 6 milioni di tonnellate di acciaio grezzo. Le vendite relative ai prodotti di nicchia, ovvero gli acciai altoresistenziali, sono pari a circa il 37% delle vendite totali della società. Il resto dei volumi è realizzato con acciaio tradizionale. SSAB ha stabilimenti produttivi in Svezia e negli Stati Uniti. Inoltre, ha la possibilità di lavorare e produrre in Cina vari prodotti in acciaio. In Svezia, la produzione avviene tramite un impianto con altoforno. Negli Stati Uniti, la produzione è basata sulla fusione dei rottami nel forno ad arco elettrico.

Con circa 8.700 dipendenti, SSAB è presente in 45 paesi. Nel 2013, le vendite SSAB sono state pari a quasi 35 miliardi di SEK

L’acciaio altoresistenziale prodotto da SSAB è venduto in tutto il mondo. Gli acciai altoresistenziali, rispetto all’acciaio tradizionale, contribuiscono ad alleggerire il prodotto finale. Gli acciai altoresistenziali aumentano anche la resistenza e la longevità del prodotto finale. SSAB produce e commercializza acciaio altoresistenziale a marchio Domex, Docol, Prelaq, Hardox, Weldox, Armox e Toolox.

SSAB è leader nei mercati considerati domestici, ovvero nella regione scandinava e in Nord America. SSAB è il principale produttore di coils nei Paesi Nordici, e il principale fornitore di lamiere da treno in Nord America.

L’attività SSAB è divisa in tre aree geografiche:

• SSAB EMEA – Europa, Medio oriente e Africa
• SSAB Americhe – Nord America e America latina
• SSAB APAC – Asia, Australia e Nuova Zelanda

Il distributore di acciaio Tibnor è una consociata interamente controllata da SSAB.

 SSAB è quotata sul NASDAQ OMX Nordic Exchange, Stockholm.